• Italiano (IT)
  • English (UK)
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
blog_soteha_7
Aggiornati insieme a noi
Slider
Cloud

Cloud

Domenica, 09 Ottobre 2016 16:07 Scritto da
Pubblicato in Cloud Computing

Public Cloud vs Private Cloud

Risulta sempre più evidente come il Cloud rappresenti la naturale evoluzione dell’IT nel mondo aziendale. Esistono diverse tipologie di modelli di Cloud Computing; la principale contrapposizione risiede nella differenza di servizio offerto da Cloud Pubblico e Cloud Privato.

Cos’è il Public Cloud?

Il Public Cloud è sicuramente il modello più facilmente identificato dagli utenti. Questa tipologia prevede la fornitura di servizi cloud a molteplici utenti tramite un unico ambiente virtualizzato, costruito attingendo a risorse fisiche condivise e accessibile tramite una rete pubblica come Internet.

I cloud pubblici vengono principalmente richiesti e utilizzati da utenti privati che non necessitano un livello di infrastruttura e security, offerto invece del Private Cloud. Nonostante questo, sempre più aziende si stanno affidando a cloud pubblici per gestire al meglio le proprie attività, in particolar modo per il trattamento di dati sensibili o la condivisione online di file.

Perché scegliere il Public Cloud?

  • Scalabilità: in caso di variazioni dell’attività, le applicazioni in cloud non subiranno delle interruzioni, garantendo il normale flusso lavorativo;
  • Costi più bassi: i cloud pubblici riuniscono maggiori livelli di risorse e pertanto possono offrire vantaggi legati alle grandi economie di scala. Il funzionamento e la gestione centralizzati delle risorse sottostanti vengono suddivisi tra tutti i conseguenti servizi, mentre i componenti, come i server, richiedono minori interventi di personalizzazione.
  • Pagamenti a consumo: spesso questi servizi richiedono un pagamento "a consumo", per cui l’utente paga solo le risorse che consuma, limitando gli sprechi;
  • Affidabilità: in caso di danneggiamenti, il servizio cloud continuerà a funzionare, garantendo quindi un alto livello di affidabilità per gli utenti. Questo è dovuto al numero ingente di server e reti che partecipano alla creazione del public cloud;
  • Flessibilità: i servizi IaaS, PaaS e SaaS soddisfano la maggioranza dei requisiti di computing e portano vantaggi sia a consumatori privati che aziende;
  • Accessibilità: gli utenti possono accedere ai propri servizi da qualsiasi parte del mondo tramite connessione di rete;

Cos'è il Private Cloud?

Il Cloud Privato, a differenza di quello pubblico, prevede un ambiente unico e sicuro basato al quale può accedere un unico utente.

Un’altra caratteristica distintiva dei Cloud privati è il livello di sicurezza attraverso la quale le aziende o gli utenti privati possono operare. Queste peculiarità si contrappongono a quelle del cloud pubblico, che ha diversi utenti in grado di accedere ai servizi virtualizzati e che attingono tutti allo stesso bacino di server su reti pubbliche. I servizi cloud privati attingono alle proprie risorse da un bacino distinto di computer fisici.

La sicurezza aggiuntiva offerta dal cloud privato è l’ideale per qualsiasi azienda, che abbia necessità di archiviare ed elaborare dati privati o svolgere attività sensibili.

Perchè scegliere il Private Cloud?

I vantaggi del Cloud Privato sono:

  • Privacy: il livello di sicurezza e privacy è di gran lunga maggiore rispetto ai cloud pubblici;
  • Affidabilità: la creazione di ambienti operativi virtualizzati rende la rete più resistente alle singole anomalie che interessano l'infrastruttura fisica;
  • Cloud bursting: alcuni provider possono offrire l'opportunità di utilizzare questo vantaggio nell'ambito di un'offerta di cloud privato;
  • Personalizzazione: essendo accessibile da un’unica azienda o utente, si potrà quindi configurare e gestire il proprio cloud online in base alle necessità per ottenere una soluzione di rete personalizzata


Fonte: https://www.expedient.com/blog/private-vs-public-cloud-whats-difference/


Silvio Menchise

Technical Division Manager - Nel campo dell'IT da più di vent'anni, appassionato di Digital Marketing e musica.
 

Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
Contact & Addresses

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Varie
Informativa sulla privacy
Informativa sui cookie
Mappa del sito
Glossario
Partner
Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
ZUCCHI39 LOFT TECHNOLOGY