• Italiano (IT)
  • English (UK)
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
blog_soteha_7
Aggiornati insieme a noi
Slider
Ecommerce

Ecommerce

Martedì, 31 Ottobre 2017 10:55 Scritto da
Pubblicato in E- Commerce

Migliorare uno store online con Magento

Home page

Spesso chi ha un ecommerce cerca di mettere in mostra tutta la merce. In molti casi però questa non è la migliore delle strategie. Ci sono molte ragioni, e anche molte soluzioni alternative:

Pochi ma buoni. Non puoi mostrare tutti i prodotti del tuo ecommerce in una sola volta! Meglio piuttosto suggerirne pochi e selezionati insieme a qualche nuovo arrivo, e disporre il tutto in modo da catturare l’attenzione.

Oltre la categorizzazione Mentre presenti le categorie dell'ecommerce dovresti essere conciso il più possibile, con solo le categorie più rilevanti. Illustra tali categorie con immagini e testi che siano finalizzati a facili navigazione e “decision making”. È tutta questione di ridurre il fattore “tempo per pensarci su”.

Nessuna notizia da voi, ragazzi Sia che si tratti di un nuovo utente o di un cliente abituale, all’utente medio piace sapere che dietro all’ecommerce ci siano persone in carne ed ossa e un’azienda ben funzionante e attiva. Cerca di aggiornare spesso Facebook, Twitter o il blog aziendale. Tutto ciò che può aiutarti a presentarti “di persona” al tuo target va utilizzato.

La staticità fa troppo 2008 Se hai un video riguardo a un tuo prodotto a una tua azienda che vale la pena mettere in prima pagina, non aspettare a caricarlo sul tuo ecommerce.

Entra nello store…ah ma ci sei già!…scusa… Cerca di dare il massimo quando scegli le parole che identificano l’utilizzo dei singoli servizi dell'ecommerce, sii amichevole e non scrivere l’ovvio, magari perdendo sulla strada la spiegazione del “poi non così ovvio”.

Ricerca 

Gli utenti cercano sia un'oggetto specifico, sia una sua funzionalità , oppure più semplicemente scorrono la lista, quindi è fondamentale che la ricerca sul tuo ecommerce sia facile, e che venga dato all’utente maggiore controllo se egli già sa nello specifico cosa cerca.

È fondamentale che la casella di ricerca rimanga visibile per tutto il tempo sul sito per diversi motivi:

Perchè non c'è un motivo per fare diversamente - A meno che tu non abbia un motivo segreto per nascondere la casella di ricerca, devi sempre mantenere questa funzionalità più a lungo possibile.

Ricerca avanzata nella barra laterale - Per coloro che sanno esattamente quello che cercano, una casella di ricerca avanzata offre un maggiore controllo.

Autocompletamento di ricerca - che viene installato quando costruisci il tuo ecommerce con Magento :)

Se, ad esempio, l'utente cerca un telefono, l'autocompletamento suggerirà la formulazione corretta dando all’utente la certezza che si trova sulla buona strada per trovare il telefono che cerca.

Breadcrumbs – per trovare la mia via

Mostrami dove sono – Sempre.. tranne quando so dove sono. Magento è dotato di una navigazione a livelli. Non devi preoccuparti di capire dove ti trovi :)

Mostrami dove andare - Anche con ogni aspetto della funzionalità dello store ben funzionante, sottovalutare la potenza della navigazione potrebbe causare un disorientamento maggiore, che porta poi a bassi tassi di conversione: gli utenti se ne andranno più velocemente di quanto sono entrati.

Non fare affidamento solo sul menù principale, posiziona altre categorie trasversali a quelle del suddetto menù. Ricordi quel che abbiamo detto alla voce “oltre la categorizzazione”? Beh, ora è il momento di mostrare queste categorie del tuo ecommerce in tutta la loro gloria, preferibilmente con quegli straordinari menu espandibili.

Categoria della pagina o lista di categorie

Fammi vedere cos’hai-  Ma fammi decidere cos’è che devo vedere subito.

Vale qui lo stesso principio che sulla homepage, ovvero, non strafare. Se voglio vedere tutti i 10000 prodotti del tuo ecommerce in una categoria in una sola pagina, allora sarò io a interessarmi a come posso fare per vederli. Se me ne lasci vedere solo 10 alla volta di questi 10000, allora stai rallentando la mia esperienza di acquisto. Trova l'equilibrio tra troppi prodotti e troppo pochi e tutti saranno contenti.

Fortunatamente, Magento consente al proprietario dell'ecommerce e al cliente di incontrarsi a metà strada con l’opzione di poter scegliere il numero di prodotti che l’utente vuole visualizzare, nonché con le opzioni di poterli visualizzare in base a determinate caratteristiche.

Ho trovato il prodotto – Fammelo comprare ora!

L'aspetto e la sensazione di questa pagina e l'utilizzo dei tasti "Acquista ora!" o "Aggiungi al carrello" possono influire drasticamente sull'esperienza dell'utente e convertirla in un’esperienza di "Io sono il loro cliente" se permetti che gli acquirenti che hanno già trovato quello che cercavano possano effettuare l'acquisto.

La pagina prodotti

La prima impressione è ciò che darà luogo o meno alla vendita, quindi devi investire su di essa. Non importa se il tuo prodotto è semplice, presentalo con la migliore foto/illustrazione/rendering 3d e descrizione possibile.

Ci sono alcune raccomandazioni aggiuntive che dovresti seguire, che possono facilmente essere trascurate durante la pianificazione del sito:

  • Prezzo– rendilo ben visibile, non cercare di minimizzarlo visivamente.
  • Pulsante “Aggiungi al carrello”– Rendilo chiaro come il sole: grosso, luminoso e visibile, ma, come già raccomandato, non strafare. Questo pulsante deve essere usato invece di quello “Aggiungi alla wishlist”
  • Pagamento–  cerca di fornire più opzioni di pagamento possibile. Magento ha molti metodi di pagamento incorporati al suo interno.
  • Condivisione– Consenti agli utenti di condividere la loro scelta e far sapere di essa ad altri utenti.

Altamente raccomandata per questa pagina è la sezione “prodotti raccomandati”. Non ti piace quando il commesso di un negozio ti propone qualcosa che sa già che ti piacerà?

Magento ha questa funzione incorporata, posizionata astutamente nella barra laterale e che se ne sta lì mentre l’utente esamina il prodotto che cerca e decide il secondo successivo di guardare a cosa il venditore online ritiene sia correlato ad esso.

Il mio carrello di spesa

OK, son pronto ad andare al checkout 

In una situazione in cui il tuo cliente ha già più di due prodotti nel carrello, forse lui/lei sta pensando di comprare più pezzi di uno stesso senza rimuovere gli altri pezzi. Cerca di spiegare bene sia come aggiungere pezzi al carrello, sia come rimuoverli.

Come nella pagina con “prodotti correlati”, “carrello della spesa” è un buon luogo per avvisare l’utente di alcuni prodotti cross-sell disponibili nello store. Presentati così, vengono facilmente aggiunti al carrello mentre il compratore si prepara ad andare alla

Pagina di check-out:

Manteniamo le cose facili– Non farmi intrattenere o registrare, per favore

Da quando il cliente inizia la sua esperienza in un ecommerce sviluppato con Magento, ha gia impiegato (secondo lui) molto tempo e ora pretende che questa attività di check-out sia veloce, sicura e presentata in modo comprensibile.

Qui è dove va a parare la One page checkout di Magento, costruita con questo scopo e pronta per essere usata. Quindi usala!

Se qualcosa non è disponibile in quel momento, fammelo sapere e dammi delle opzioni. Soprattutto per quanto riguarda la spedizione.

Non richiedere la registrazione prima dell’aquisto, a meno che non sia davvero necessaria per qualche ragione. Piuttosto, fornisci alcuni modi nuovi e ora ampiamente accettabili di connessione, per esempio attraverso:

Facebook

È ora possibile permettere ai tuoi client di registrarsi con il loro account fb. Questo approccio toglia di default al compratore la scomodità di dover di nuovo inserire gli stessi dati sul tuo ecommerce, registrarsi con un nuovo account, ecc. Sì, è bello esattamente come sembra e puoi farlo da subito.



Francesco Manduca


Owner- Web Agency Division Manager, esperto di E-commerce e sviluppo piattaforme web

Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
Contact & Addresses

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Varie
Informativa sulla privacy
Informativa sui cookie
Mappa del sito
Glossario
Partner
Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
ZUCCHI39 LOFT TECHNOLOGY