• Italiano (IT)
  • English (UK)
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
blog_soteha_7
Aggiornati insieme a noi
Slider
Influencers: ha senso sfruttarli per il tuo business?

Influencers: ha senso sfruttarli per il tuo business?

Martedì, 13 Marzo 2018 11:43 Scritto da
Pubblicato in Marketing - Mobile
L’ influencer marketing sta rapidamente diventando il modo più popolare ed efficace per vendere prodotti online; una strategia che mette d’accordo gli addetti ai settori sull’importanza di un brand forte.
Uno studio di Influencer Central rivela che l’81% degli utenti internet preferisce comprare un prodotto in base alla recensione positiva dell’influencer di turno.
Proprio recentemente un solo tweet negativo di Kylie Jenner a proposito del restyling di Snapchat ha fatto perdere alla società oltre un miliardo di dollari in azioni.
Si tratta di un caso limite, che però mostra in modo efficace la potenza (in questo caso negativa) che l’influencer marketing acquisisce nelle nuove dinamiche di mercato.

L’influencer appunto “influenza” le decisioni di acquisto. Come?

In base alla sua reputazione online, che è la somma di quattro fattori: autorevolezza, conoscenza di un determinato settore, posizione all’interno di una rete e capacità relazionale nella diffusione di un messaggio.

Non tutti gli influencers sono uguali però.

influencer

  1. Alla base della piramide troviamo i consum-attori: influencer non professionisti ma persone comuni che esprimono i loro giudizi su marchi, prodotti o servizi. Proprio per via della loro ordinarietà risultano più credibili e meno “venduti”.
  2. In mezzo troviamo gli esperti e i guru, influencer rispettivamente non professionisti e professionisti. I primi sono figure stimate per i loro contenuti e la loro esperienza nel settore, mentre i guru uniscono a quest’ultima una grande attività su social.
  3. In cima infine abbiamo i VIP, le persone più riconoscibili perché anche personaggi pubblici. Sono quelli con più seguito online e la loro influenza è trasversale. Il loro personal branding è fortissimo e quindi anche le loro scelte a proposito di collaborazioni sono limitate quasi esclusivamente a prodotti e servizi già conosciuti (o che offrono compensi altissimi).

Il tariffario

È difficile definire delle cifre fisse per l’ingaggio di un influencer, in quanto tutto dipende dalla sua popolarità e dal prodotto che sponsorizza. In genere le cifre degli influencer minori (100mila followers) si aggirano intorno alle poche centinaia di euro, mentre già per quelli medi (500mila followers) arriviamo a qualche migliaio di euro. I più grandi (oltre un milione di followers) chiedono compensi che non vanno mai sotto i 2500 euro e che possono salire anche fino ai 10mila. Ma è tutto oro quello che luccica?

Assolutamente no. Ormai comprare follower online, soprattutto per Instagram, è diventato facilissimo: questo comporta quindi una mistificazione dei dati. Possiamo trovare online influencer con circa 50000 followers e pensare di appoggiarci al loro profilo per vendere il nostro prodotto, ma prima è necessario verificare quanti di quei followers possano essere reali. Se su 50000 contatti la metà sono falsi è chiaro che ci troviamo di fronte ad una “truffa” e cerca una sponsorizzazione sarebbe uno spreco di soldi con poco ritorno per il nostro business.

Influencer sì o no?

L’influencer marketing è un mezzo molto potente, ma non è detto che sia quello giusto per il tuo business. Ad esempio, per un’azienda produttrice di lampade una sponsorizzazione può funzionare, per una che vende componenti meccanici chiaramente no.
Innanzitutto devi prima identificare il tuo target e selezionare di conseguenza un influencer che si rivolga ad esso. A questo punto dovrai fare una stima di questo investimento pubblicitario: è conveniente? Questo dipenderà soprattutto dal compenso richiesto dall’influencer che hai scelto. Bisogna valutare quanto potrebbe essere il ritorno e se si tratta di un investimento continuato (preferibile) o un’una tantum.
Infine, occhi aperti: è molto facile scambiare qualcuno con molti follower per un’influencer. Come dicevamo prima, le “frodi” in questo senso sono ormai molto frequenti. Il nostro consiglio è quello di affidarsi a un’agenzia marketing specializzata in social media, come Soteha, che vi aiuti nella ricerca e che gestisca poi i contatti con l’influencer.

Arianna Bertera

Content Writer - Studio Lettere Moderne, scrivo per Soteha e parlo sempre.

Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
Contact & Addresses

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Varie
Informativa sulla privacy
Informativa sui cookie
Mappa del sito
Glossario
Partner
Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
ZUCCHI39 LOFT TECHNOLOGY