• Italiano (IT)
  • English (UK)
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
blog_soteha_7
Aggiornati insieme a noi
Slider
7 modi per migliorare l'esperienza utente e aumentare il tasso di conversione

7 modi per migliorare l'esperienza utente e aumentare il tasso di conversione

Giovedì, 17 Maggio 2018 00:00 Scritto da
Pubblicato in Web Design
Tra le statistiche e i parametri del tuo sito web a cui prestare attenzione, il tasso di conversione è sicuramente uno dei più importanti. Non si tratta di un semplice numero, ma di una misura che ha un impatto diretto sulle tue entrate.

Cos'è esattamente il tasso di conversione?

Il tasso di conversione è il rapporto tra il numero dei visitatori che accedono a un sito web e quanti di questi compiono una determinata azione, detta appunto conversione. Quest’ultima può essere l’acquisto di un prodotto, la compilazione di un form, l’iscrizione ad una newsletter, ecc. 
Detto in termini pratici, è il metro di giudizio della tua capacità di persuadere i visitatori a intraprendere l'azione che vuoi che facciano: un riflesso dell’efficacia della tua strategia di marketing e della soddisfazione del cliente. Non c’è un numero limite da raggiungere, più è alto e meglio è per te e il tuo profitto. 

A influire sul tasso di conversione sono una serie di fattori come la fiducia che il tuo brand ispira, il design della pagina, la comunicazione e tanti altri. Ne consegue che, potendo lavorare su più variabili, aumentarlo è sia semplice che difficile.
Il processo di per sé non è poi così misterioso. Immagina di voler diventare il miglior giocatore di calcio del mondo: la trafila è abbastanza ovvia, no? Pratica, dedizione e pazienza (anche un po’ di talento non guasterebbe…). Non ti sveglierai domattina con un tasso di conversione del 100% - che per intenderci è impossibile da raggiungere - senza un po’ di lavoro.

Nel caso dei siti web, vari fattori di progettazione, usabilità e comunicazione hanno a che fare con la conversione. Ad incidere davvero è la loro somma, cioè l’esperienza utente che offre il tuo sito.
L’esperienza utente è in pratica l'esperienza complessiva che un utente ha quando naviga su un sito web. Quando un visitatore si sente “a casa” sulla tua pagina, rimane più a lungo e probabilmente converte. Se gli rendi le cose difficili invece è quasi sicuro che se ne andrà per non tornare più.

Come puoi migliorarla?

1. Elimina la pubblicità troppo invadente/fastidiosa

Online non c’è niente di peggio che entrare in un sito web e non riuscire nemmeno a leggerne una riga perché continuamente interrotti da banner e pop up e altre pubblicità che coprono metà della pagina. Cosa fai quando ti capita? Ti innervosisci e esci dal sito. I tuoi clienti non saranno molto più pazienti, faranno lo stesso e tu perderai del guadagno.
Troppi annunci pubblicitari si traducono per forza di cose in tassi di conversione bassi.
Non devi eliminare tutto, ma assicurati che non ci sia niente d’impiccio all’esperienza dell’utente sul tuo sito. Parti cancellando tutto ciò che è inutile a chi naviga sulla tua pagina e riduci poi sempre di più i collegamenti esterni.

2. Fornisci abbastanza informazioni visive

Immagina il tuo sito web come la vetrina di un negozio: devi renderlo invitante perché qualcuno entri. La cosa più immediata su cui puoi lavorare sono le immagini. Qualsiasi cosa tu venda, mostra ai tuoi clienti foto e video. Possono (e devono) essere del prodotto, dell’ambiente, del tuo staff, l’importante è che siano belle e catturino l’attenzione. I giganti dell'e-commerce non investono in fotografi professionisti per caso…

3. Utilizza immagini vere

Direttamente collegato al punto precedente c’è l’utilizzo di immagini reali e di buona qualità. Le immagini di stock possiedono quest’ultimo aspetto, ma chi naviga online si accorgerà che non ti appartengono davvero. Risultano impersonali e riducono la credibilità del un marchio. Anche se non sei Amazon, considera di contattare un professionista.

4. Inserisci le briciole di pane in alto

Se hai un sito con molte categorie, le persone avranno bisogno di più di un menù in alto per essere in grado di orientarsi. Le briciole di pane servono proprio a questo, a permettere all’utente di ritornare indietro
Non si tratta solo di SEO, ma anche di una comodità per i tuoi visitatori, che saranno così in grado di navigare in modo efficace.

5. Comunica al meglio

Chi visita il tuo sito deve capire chi sei, cosa fai e come lo fai. Dovrai quindi comunicare in modo chiaro ed efficace, altrimenti è difficile che il tuo sito converta. Qual è il tuo valore aggiunto? Ricorda di scrivere anche questo, devi pur sempre convincere chi capita sul tuo sito a scegliere proprio te.
Anche l' assistenza clienti è una forma di comunicazione e dovrebbe includere opzioni di supporto telefonico, di chat e di posta elettronica. L'utente deve essere in grado di mettersi in contatto con te o il tuo staff su richiesta e molto rapidamente.

6. Usa i colori giusti

Colori diversi significano cose diverse: lo abbiamo raccontato in questo articolo.
È importante scegliere bene su quali puntare, anche per rendere visivamente gradevole la navigazione sul tuo sito e passare il giusto messaggio, oltre che per spingere l’utente a compiere determinate azioni.

7. Riduci al minimo l'”attrito”

Online hai poco tempo per colpire qualcuno e convincerlo del tuo valore. Proprio per questo motivo non è una grande idea obbligare gli utenti a fare cose che non hanno bisogno di fare, tipo non inserire dati non necessari nei form. Raccogliere informazioni sui tuoi visitatori è importante per avere una dettagliata profilazione del target, ma è opportuno non esagerare nelle richieste. Form di registrazione troppo lunghi e complessi è facile che dissuadano il visitatore dal completare la conversione. Ottimizzare form per newsletter e contatto è fondamentale.

Consiglio Bonus per gli E-commerce-> Fornisci tutte le possibili modalità di pagamento.
Se vuoi che la conversione sia completata, il cliente deve essere in grado di pagare. Quindi, la pluralità di pagamenti è estremamente importante. Il pagamento tramite opzioni diverse, dal net banking e dalle carte di credito sta diventando scontato, e non avere queste features potrebbe farti perdere conversioni e clienti.

In Soteha sviluppiamo piattaforme E-commerce per ogni tipo di business, contattaci per creare la tua!

Arianna Bertera

Content Writer - Studio Lettere Moderne, scrivo per Soteha e parlo sempre.

Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
Contact & Addresses

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Varie
Informativa sulla privacy
Informativa sui cookie
Mappa del sito
Glossario
Partner
Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
ZUCCHI39 LOFT TECHNOLOGY