Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
      Info Commerciali:  800.180.700 | Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
      Aggiornati insieme a noi
      Slider
      Ironman Asia Pacific Cisco Meraki

      Ironman Asia Pacific Cisco Meraki

      Mercoledì, 11 Dicembre 2019 15:50
      Pubblicato in Cisco Meraki
      L' Ironman Asia Pacific è una competizione che unisce tre discipline sportive: il nuoto, il ciclismo e la corsa. Rappresenta la competizione più dura del triathlon, con un percorso che prevede 3,4 chilometri a nuoto, 180 in bicicletta e 42 di corsa.

      Ironman è sempre in grado di offrire sfide esaltanti e di attirare l’attenzione di migliaia di spettatori.

      - Giunto alla sua trentesima edizione in quel dell’Australia, rappresenta un’opportunità che non ha eguali nel triathlon. Tagliare il traguardo non è mai un’impresa facile e non è per deboli di cuore. -

      George Shield è il responsabile ICT di Ironman Asia Pacific. Il suo compito è quello di garantire che tutti i dispositivi si connettano quando richiesto e che le competizioni procedano senza ostacoli. Dopo l’introduzione delle soluzioni Meraki, l'esperienza di Ironman è migliorata notevolmente, dalla fase di programmazione fino alle celebrazioni finali.

      Perché Cisco Meraki

      Meraki rappresenta oggi la colonna portante del sistema informatico di Ironman. Meraki MR Access Point, MS Switches e MX Security Appliances sono collocati negli uffici in Australia ed in Nuova Zelanda e permettono ai dipendenti di connettersi alla rete Ironman sia in locale che da remoto.

      Lo spiegamento degli switch PoE MS e degli access point MR negli uffici dell'area Asia-Pacifico è filato liscio come l’olio. Dopo che i dispositivi sono stati configurati attraverso la dashboard cloud based, sono stati quindi spediti negli uffici e installati dal personale. Alla loro accensione, le impostazioni sono state scaricate automaticamente tramite il cloud.

      Lo stesso giorno, i partner IT esterni di Shield e Ironman, la tecnologia di risoluzione, non solo avevano una visibilità di livello 7, ma avevano anche la capacità di gestire e risolvere i problemi delle apparecchiature a distanza, eliminando così la necessità di un controller hardware in loco. Il contenimento del traffico e le limitazioni della larghezza di banda sugli AP hanno fatto in modo che la larghezza di banda non fosse utilizzata da una singola applicazione o da un singolo utente.

      La scarsità di periti informatici sul luogo è stata risolta da Meraki risparmiando la mobilitazione dei tecnici informatici per sistemare i problemi. Il comparto IT di Ironman è ora libero di verificare i dettagli dei dispositivi e di effettuare modifiche alla rete da qualsiasi parte del mondo.

      Nella linea di prodotti MX, il provisioning automaticoVPN da sito a sito collega le filiali in modo sicuro senza configurazioni VPN continue. Questa è stata una delle prime funzionalità MX utilizzate da Shield. Non solo i dipendenti passano da un evento all'altro, ma alcuni lavorano anche da casa, rendendo l' MX80 nella sede principale a Melbourne e gli MX60 nelle postazioni domestiche elementi chiave per mantenere le persone connesse.

      Ci vuole un gran gioco di squadra per dare vita a un evento Ironman e tutti svolgono un ruolo importante. Anche durante una competizione, il nostro personale deve continuare a lavorare in preparazione agli eventi futuri. Tutti sono in continuo movimento, ed è qui che entra in gioco Meraki con una connessione ad Internet affidabile e funzionalità VPN”. George Shield, Ironman Information Technology 

      I risultati

      In prossimità del giorno dell’Ironman, lo staff verifica che l '"evento in una scatola", il cui contenuto è di 30 access point e un dispositivo di sicurezza MX80, sia arrivato sul luogo della gara. Questa scatola sigillata sottovuoto fornisce la rete per l'intera manifestazione, comprese le connessioni 4G con le diverse politiche SSID impostate per gli impiegati aziendali, per i fornitori e per gli ospiti. Una volta che l'apparecchiatura è sul posto, viene creata una rete mesh nel cloud, garantendo che le interruzioni di rete vengano evitate con più ridondanze.

      Prima di implementare Meraki, il comparto IT doveva configurare ogni dispositivo in loco in ogni esibizione, il che richiedeva tempo prezioso. Attualmente il tempo di installazione è stato dimezzato perché tutto è preconfigurato nel cloud.

      Gli operatori hanno il compito di creare esperienze multimediali per i partecipanti e gli spettatori tramite lo streaming di video, indicando applicazioni web per raccogliere informazioni sui visitatori e promuovere merchandising agli eventi. Ogni fornitore ha requisiti di rete diversi e l'IT può ora apportare modifiche a vari SSID su richiesta con un semplice click del mouse.

      L'accesso alla rete ospite è protetto dalla crittografia WPA e viene concesso solo tramite la pagina iniziale di Ironman. L'accesso ai media passa anche attraverso una splash page personalizzata, ma una volta concesso, offre una larghezza di banda illimitata per lo streaming. Gli spettatori appartenenti alla classe VIP dispongono di 5 MB di larghezza di banda e i fornitori di Expo hanno una larghezza di banda illimitata. Il controllo del traffico d rete è stato messo in atto per entrambi i gruppi.

      Le funzionalità di Meraki CMX (Connected Mobile Experience) includono la possibilità di visualizzare dove le persone trascorrono del tempo nel corso di un esibizione. L'aspetto più importante del post gara è il merchandising, quindi è importante assicurarsi che i venditori siano posizionati in aree con il massimo traffico pedonale. Dopo ogni evento, le analisi vengono studiate per valutare una revisione delle planimetrie dei padiglioni per le gare future.

      Oggi Ironman sta lavorando allo sviluppo di un'app che migliorerà l'esperienza degli spettatori fornendo informazioni in tempo reale sulla gara - Il team monitora ogni parte della rete impostata prima e dopo un evento, usufruendo di costanti miglioramenti. Con il solido set di funzionalità di Meraki, l'ICT è fiducioso del fatto che, man mano che queste esibizioni cresceranno di numero ed aumenterà anche il numero degli sponsor, potrà comunque gestire facilmente i carichi di lavoro.

      Articolo tratto dal sito di Cisco Meraki
      Indirizzi e contatti

      Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
      Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
      tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
      e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

      SOTEHA S.r.l. Socio Unico
      Sede legale: Via Ticino, 6
      20095 Cusano Milanino (MI)
      CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
      Capitale sociale € 20.000,00
      P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

      Partner
      ZUCCHI39 LOFT TECHNOLOGY
      sicurezza.net