Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
      Info Commerciali:  800.180.700 | Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
      Aggiornati insieme a noi
      Slider
      Pro e contro di RAID 6

      Pro e contro di RAID 6

      Giovedì, 03 Ottobre 2019 09:26
      Pubblicato in Storage

      RAID è una tipologia di installazione che raduna più dischi rigidi in un'unica macchina per integrarli in un sistema e fare in modo che siano utilizzabili come se fossero una sola unità di archiviazione. RAID 6 è un meccanismo di protezione dei dischi che offre una maggiore sicurezza rispetto ai modelli precedenti.

      RAID 6, noto anche come RAID con doppia ridondanza, è uno dei numerosi schemi RAID che funzionano posizionando i dati su più dischi, consentendo alle operazioni di input / output di sovrapporsi in modo bilanciato e migliorare le prestazioni.

      Come funziona RAID 6

      RAID 6 mette in atto la “doppia parità”, ovvero la pratica di dividere i dati tra i set di dischi rigidi, su ciascun disco. Tale metodo consente due errori del disco all'interno del set RAID prima che qualsiasi dato venga perso.

      In un RAID convenzionale, i dati vengono archiviati in spazi diversi su più dischi rigidi, aumentando così il tempo medio tra i guasti e migliorando la tolleranza agli errori. In RAID 5, le informazioni di parità vengono archiviate in diagonale su tutti i dischi nel set RAID. Se una singola unità si guasta, i dati originali vengono calcolati dalle informazioni di parità rimanenti sui dischi sopravvissuti nel set.

      Aspetti positivi 

      RAID 6 offre una tolleranza molto elevata a guasti di unità e può essere utilizzato per ambienti che richiedono lunghi periodi di archiviazione dei dati. RAID 6 utilizza meno spazio di archiviazione rispetto, ad esempio, a un array RAID 10, che può archiviare solo la metà della sua capacità di archiviazione totale dei dati.

      Se un array RAID 6 contiene il numero minimo di dischi, può contenere anche solo metà della capacità totale del disco nei dati, poiché RAID 6 riserva la quantità di capacità di due unità per mantenere la parità.

      La percentuale di capacità utilizzabile aumenta quando i dischi vengono aggiunti a un array RAID 6. Se vengono utilizzati otto dischi in RAID 6, ad esempio, la parità - una tecnica che controlla se i dati sono stati persi o sovrascritti quando vengono spostati da una posizione all'altra o quando vengono trasmessi tra computer, consuma solo 25 percento della capacità del disco.

      Aspetti negativi 

      Ogni set di parità deve essere calcolato separatamente utilizzando RAID 6. Ciò rallenta le prestazioni di scrittura. RAID 6 è anche più costoso a causa dei due dischi extra richiesti per la parità. I coprocessori del controller RAID sono spesso impiegati per gestire i calcoli di parità e migliorare la velocità di scrittura del RAID 6. 
      Occorre inoltre molto tempo per ricostruire l'array dopo un errore del disco a causa dei tempi di scrittura lenti di RAID 6. Con anche un array di dimensioni moderate, i tempi di ricostruzione possono allungarsi a 24 ore.

      Soteha annovera importanti partner tecnologici internazionali in campo IT ed offre soluzioni di storage e server innovative e che rispondono agli standard di sicurezza informatica.

      Indirizzi e contatti

      Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
      Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
      tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
      e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

      SOTEHA S.r.l. Socio Unico
      Sede legale: Via Ticino, 6
      20095 Cusano Milanino (MI)
      CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
      Capitale sociale € 20.000,00
      P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

      Partner
      ZUCCHI39 LOFT TECHNOLOGY
      sicurezza.net