Stare al passo
Slider

Non abbandonare il blog!

Giovedì, 25 Gennaio 2018 16:36 Scritto da
Pubblicato in Blogging

Rispetto a una volta oggi ci sono più modi per pubblicizzare i vari marchi…

Quindi il blog è ancora necessario o no?

Per avere e mantenere la visibilità i marketer realizzano video di Youtube, album su Instagram, infografiche su Pinterest. Hanno una forte presenza su Twitter, Facebook e Google+. E poi ci sono le app mobile.

Quindi, come marketer, dovresti concentrare la tua attenzione sul mobile e sui social e abbandonare il tuo blog?

 

PUO' UN'APP MOBILE SOSTITUIRE IL TUO BLOG?

Non proprio. Pensiamo alle app per un minuto. Le app possono essere ottime per far arrivare contenuti sempre aggiornati, come notizie o dettagli di un evento sportivo.

I brand devono capire quali dati dan prestigio all'app, come va creata e come va mantenuta. E non è cosa per tutti.

 

IL PROBLEMA DEI SOCIAL MEDIA

E i siti di social media hanno i loro svantaggi, perché non importa quello che pensi, i tuoi profili social media non appartengono a te!

Appartengono ai proprietari di quei singoli siti che ti permettono di usarli.

Come molte persone hanno notato in passato, è facile perdere il seguito che ci hai messo anni a ottenere nel momento in cui i proprietari dovessero decidere di farti chiudere l’account per una presunta violazione dei termini di servizio.

 

Sei motivi per cui devi continuare a scrivere per il tuo blog:

Ci sono molti esempi di account social media che sono stati chiusi e tutti dimostrano una cosa: l'unico modo sicuro per costruire una presenza online è farlo su uno spazio che appartiene a te. Ciò significa che ci sono validi motivi per mantenere il tuo blog al centro del tuo contenuto e della tua strategia di promozione. Eccone sei:


1- È tuo, tutto tuo

Fintanto che rispetti le regole del tuo host web e paghi le tue spese di hosting, lo spazio web in cui il blog vive è tuo.

Anche in caso si verificasse un problema, se si dispone di un backup, tutto il contenuto è salvo. Cosa succederebbe ai tuoi post e alle analisi social se il tuo account social media venisse cancellato? Mettere i tuoi migliori contenuti in uno spazio che controlli tu risolve il problema.


2- Un terreno di prova per la strategia dei contenuti

Avere il tuo blog ti dà lo spazio per interagire con i clienti e sentire i loro pareri riguardo ai preziosi contenuti che pubblichi.

È anche un ottimo banco di prova per altri prodotti perché puoi adattare il prodotto finale in base al feedback. Molti scrittori hanno usato questo metodo nella pubblicazione di libri; non c'è motivo per cui non dovrebbe funzionare per te.

 
3-È il paradiso del SEO

Avere il tuo blog ti aiuta in ottica SEO. Ogni post di blog ti offre un'altra potenziale voce nei motori di ricerca.

Se ottimizzi i titoli e le meta-description dei tuoi post, attirerai più persone sul tuo blog e sul tuo sito, il che è anche un ottimo modo per farli interessare ai tuoi siti, prodotti e servizi.

 
4-Analizzalo!

Avere il tuo blog ti dà un vantaggio con gli analytics, rendendo più semplice valutare cosa funziona e cosa no nell’attrarre le persone al tuo sito.

Sì, ci sono dozzine di società di analisi per social, ma non c'è niente che può battere le statistiche provenienti dal proprio sito, dove è possibile vedere le azioni dei visitatori nero su bianco (o a colori con le mappe di calore di Crazy Egg).

Puoi anche utilizzare il tuo blog per conoscere l'impatto che hai sui social media creando landing page per i visitatori provenienti dai principali siti social.

 
5-Un blog crea autorità

Se pubblichi costantemente contenuti di valore sul tuo blog, acquisisci autorità e presto la gente ti vedrà come fonte di informazioni per la tua nicchia. Hubspot, Kissmetrics e altri lo sanno bene.

Rafforza la tua autorità rivendicando la paternità di tutto ciò che pubblichi e collegandolo al tuo profilo Google+.

In altre parole, il tuo blog è il punto di partenza per i contenuti che condividi, non un’aggiunta.

 
6-Un blog genera lead e vendite

Ed ecco un motivo in più per tenere il tuo blog: avere un blog può generare entrate. Secondo Chris Horton, digital strategist per Synecore, il blogging aumenta i lead aziendali mensili dell'88 percento nel settore B2C e del 67 percento nel settore B2B. E i siti di business con blog ottengono il 55 percento in più di visitatori in più rispetto a quelli senza. Ciò potrebbe fare una differenza significativa per le entrate complessive.

 

In conclusione, non solo non dovresti abbandonare il tuo blog, ma se non ne hai ancora uno, dovresti averne uno ora in modo da poter costruire fiducia, coinvolgimento ed ottenere entrate!


Soteha approfondirà l’argomento blogging durante il ciclo di incontri #BusinessHub Meeting a partire da febbraio 2018 presso la propria sede Zucchi39 – Loft Technology... Vi terremo aggiornati!

Claudia Piccoli

Affascinata da tutto ciò che riguarda la comunicazione, abbino la passione per il marketing a quella per la scrittura.

Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
Contact & Addresses

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Varie
Informativa sulla privacy
Informativa sui cookie
Mappa del sito
Glossario
Partner