Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
Contattaci: +39.0266043166 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Info Commerciali: 800.180.700
Aggiornati insieme a noi
Slider

9 consigli per scrivere contenuti Web persuasivi

Giovedì, 12 Luglio 2018 07:29 Scritto da
Pubblicato in Content - Video
Un errore comune, che commettono anche i web writer esperti, è pensare che l’utente online si soffermi a leggere articoli su internet per semplice gusto di farlo, come un lettore di carta stampata. Sebbene non manchino lettori di questo genere, la maggior parte degli internauti non rientrano in questo schema. Il web writing è molto diverso dalla scrittura intesa nel senso più puro del termine.
Online, nella maggior parte dei casi, gli utenti cercano risposte ai loro quesiti e spesso non leggono nemmeno l’intero contenuto. Molto più semplicemente lo scansionano alla ricerca dell’informazione di cui hanno bisogno, per poi abbandonare la pagina.
Quindi, come convincere i tuoi visitatori ad agire se non ti leggono?

1. Trattali come animali selvatici

Se ci pensi, i visitatori del tuo sito web si comportano come animali selvatici. È un paragone azzardato, ma in realtà rende bene l’idea.
Proprio come un animale che caccia la sua preda, il tuo utente sta cercando informazioni o un prodotto da acquistare. Deciderà quindi rapidamente, seguendo il suo fiuto.
Gli animali non perdono tempo quando si tratta di cacciare, proprio come i visitatori del tuo sito non vogliono perdere troppi minuti per trovare ciò che cercano. Con la stessa velocità decideranno se il tuo sito è utile o meno al loro scopo.
Se la tua pagina web è confusionaria, poco chiara e complicata, l’utente l’abbandonerà presto alla ricerca di qualcosa di più semplice.
Proprio perché guarderanno in fretta se puoi essergli utile o meno, devi cercare di mettere in evidenza i punti chiave della tua offerta, anche senza essere preciso al millimetro.
L’obiettivo è condurli dove vuoi tu, e in fretta.

2. Metti prima le informazioni più importanti

Scrivere per il web è completamente diverso dallo scrivere per la carta stampata.
Un saggio solitamente ha questa struttura: prima la spiegazione di ciò di cui si sta andando a discutere, poi una panoramica sull’argomento e infine la conclusione per esprimere il proprio pensiero.
Sulle pagine web invece funziona esattamente al contrario.
I punti più importanti vengono sempre prima di tutto il resto.
Quali sono? Banalmente, i tuoi servizi. Una volta che gli utenti capiscono quello che fai, potrebbero poi voler conoscere altri dettagli importanti.
I giornalisti chiamano questo modo di scrivere la “piramide invertita”. Negli articoli di giornale le informazioni più degne di nota vengono prima dei dettagli e delle informazioni di base. Leggendo anche solo il primo paragrafo della una storia di un giornale, capisci il quadro generale.
Sul tuo sito deve essere lo stesso. I tuoi clienti vogliono prima conoscere il quadro generale: cosa fai e cosa puoi fare per loro?

3. Non cercare di essere intelligente o creativo a tutti i costi

Sul web è raro che un lettore si concentri su ogni parola che scrivi. Di base, non ha tempo. Ha fretta perché potrebbe aver bisogno di controllare diversi altri siti web, invece che perdere tempo a cercare di capire cosa fai tu.
Le dichiarazioni semplici quindi funzionano meglio.
Un fraseggio troppo complicato richiede un livello di attenzione che le persone online non vogliono avere. Come dicevamo prima, gli utenti online stanno “cacciando” e non hanno troppo tempo per pensare.
Di conseguenza ti conviene mantenere i tuoi contenuti il più semplici possibile. Immagina di dover parlare con un dodicenne e aumenta solo di poco il livello: in questo modo sarai sicuro che chi ti legge ti comprenda anche.
E attenzione all’ironia e alle battute, a meno che tu non sia assolutamente sicuro che il tuo pubblico di destinazione le capisca.

4. Scrivi per essere “scansionato”

Quante persone leggono realmente le pagine web dall’inizio alla fine? Quasi nessuno.
Ciò che la maggior parte degli utenti web fa, è dare un'occhiata ad ogni pagina, scansionando parte del testo per cliccare sul primo link che cattura il loro interesse o assomiglia vagamente alla cosa che stanno cercando.
Secondo una ricerca Nielsen, solo il 16% delle persone legge le pagine web parola per parola. La maggior parte delle persone le scansiona soltanto, individuando singole parole e frasi.
Quindi, per essere sicuro di essere in linea con questa modalità di lettura, controlla i seguenti punti:
  • Il tuo titolo comunica di cosa stai parlando?
  • La didascalia dell'immagine comunica un messaggio di vendita?
  • I tuoi sottotitoli riassumono i tuoi punti chiave?
  • I punti elenco sono facili da scansionare e riducono le parole?
Il tuo visitatore sta cercando informazioni o prodotti. Assicurati che possa comprendere le informazioni più importanti riguardo al tuo business semplicemente dando un'occhiata alla tua pagina web.

5. Immagina i tuoi lettori come persone pigre

Quando scrivi per il web, devi metterti in testa che i tuoi visitatori sono “pigri”.
L’utente medio non vuole fare uno sforzo per leggere il tuo testo, quindi i tuoi contenuti devono essere semplici e di facile lettura:
  • Usa paragrafi brevi;
  • Usa frasi brevi;
  • Salta le parole non necessarie;
  • Evita il gergo;
  • Evita il tempo passivo;
  • Evita la ripetizione inutile di concetti.

6. Aspettati che le persone arrivino ovunque sul tuo sito

Il tuo sito web non verrà mai letto dall’inizio alla fine come un libro.
Su internet, l’utente è come se iniziasse a leggere un libro da qualche parte completamente a caso. Forse all'inizio del capitolo tre, forse nel mezzo del capitolo cinque, o nell'ultima pagina del capitolo precedente.
Questo significa che la maggior parte dei tuoi visitatori non inizierà a leggere a partire dalla tua home page. Ma se ogni pagina web può essere una pagina di ingresso, cosa devi fare? Devi fare in modo che siano tutte ottimizzate in questo senso:
  • Ogni pagina dovrebbe essere facile da scansionare;
  • Ogni pagina dovrebbe chiarire alle persone dove si trovano e di cosa tratta il tuo sito;
  • Ogni pagina dovrebbe avere una call-to-action che indichi alle persone ciò che potrebbero fare dopo, come leggere un altro post sul blog, iscriversi alla newsletter, richiedere un preventivo o aggiungere un prodotto al carrello.

7. Aiuta gli utenti a trovarti facilmente

I tuoi potenziali clienti stanno cercando informazioni o prodotti. Il tuo compito è facilitare la lo ricerca.
Come? Attirandoli con contenuti utili, ma non solo.
Se vuoi essere una presenza rilevante sul web e diffondere i tuoi contenuti, devi per forza ottimizzare i tuoi testi in ottica SEO (Search Engine Optimization).
Per farlo:
  • Rispondi alle domande che i potenziali clienti potrebbero porsi;
  • Discuti di un argomento chiave per ogni pagina;
  • Includi collegamenti a pagine pertinenti;
  • Usa frasi e parole che i tuoi potenziali visitatori cercano.

8. Fai un'impressione visiva

Contenuti e web design dovrebbero funzionare all’unisono.
Non puoi scrivere senza considerare come apparirà la tua pagina web, anche perché l'impatto visivo del tuo sito (influendo sulla leggibilità del tuo testo) influenza i tuoi visitatori.
In generale dovresti cercare di aumentare l’appeal visivo dei tuoi contenuti, seguendo queste linee guida:
  • Sostituisci il testo con fotografie o video, in modo da spezzare la pagina;
  • Considera di utilizzare dimensioni di carattere diverse, perchè le persone di base analizzano prima il testo più grande;
  • Gioca con evidenziazioni, testo in grassetto, maiuscolo o corsivo;
  • Non scrivere titoli troppo lunghi, ma piuttosto utilizza un sottotitolo;
  • Modificare i paragrafi utilizzando i punti elenco;
  • Evita il disordine, aggiungendo qualche spazio bianco tra le porzioni di testo.

Qui in Soteha ci occupiamo anche di Content Marketing, clicca qui per saperne di più!

Arianna Bertera

Content Writer - Studio Lettere Moderne, scrivo per Soteha e parlo sempre.

Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 - Cusano Milanino (MI)
Ingresso Via Zucchi 39 G - Int. 3
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
Contact & Addresses

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Varie
Informativa sulla privacy
Informativa sui cookie
Mappa del sito
Glossario
Partner