Stare al passo
Slider

Come coinvolgere i follower sui social media

Martedì, 10 Ottobre 2017 12:37 Scritto da
Pubblicato in Social

Un commento è una forma di coinvolgimento, ed è importante rispondere a tale interazione.

Ma allo stesso tempo, rispondere a ognuno richiede tempo.

Quindi, come fare per minimizzare il tempo che si passa a rispondere ai follower fornendo al contempo risposte che sembrino spontanee?

In questo articolo ti mostriamo le strategie e gli strumenti da usare per interagire al meglio con i follower.

 

5 Tipi di risposta creativa che puoi usare:

Rispondere sempre ai commenti con un ‘Grazie!’ può far cadere nell’abitudine di usare sempre poche risposte standardizzate.

Ci sono molti modi per rendere le tue risposte un po’ più fantasiose, e dimostrative dell’identità del brand. Eccone alcuni:

  1. Domande

Invece di un semplice grazie, è opportuno approfondire la relazione con la persona e continuare la discussione. Uno spunto da cui partire è chiedere al commentatore il suo parere sul topic.

Per esempio, se qualcuno commenta un tuo social post che rimanda a un blog post, puoi fare le seguenti domande:

  • Quale parte del blog post ti è piaciuta di più?
  • In cosa ti è stato utile questo post?
  • Concordi con quanto scritto nel post?
  • Qual è stata invece, la tua esperienza in merito?
  • Hai mai provato a mettere in pratica uno dei consigli che vengono dati nel post? Se sì, come è andata?
  1. Emoji

Il modo più facile per rendere le risposte a un commento un po’ più empatiche è aggiungere delle emoji, che al giorno d’oggi sono parte integrante del linguaggio social media.  

È anche un modo efficace per trasmettere il tono della risposta. Sappiamo che a differenza della chiacchiera faccia a faccia o telefonica, non è facile per i tuoi follower percepire il tono e le emozioni che vorresti trasmettere in una risposta a un commento.

Sia Mac sia Windows dispongono di vari metodi per aggiungere emoji. Se sei su un Mac, una app per emoji che consiglio è Rocket.

  1. Immagini

A volte, la strategia più facile e veloce per mostrare o spiegare qualcosa sui social  media è l’immagine- soprattutto su Twitter, dove hai solo 140 caratteri.

Strumenti come CloudApp, Nimbus e Droplr ti permettono di aggiungere annotazioni alle immagini, rendendo la tua spiegazione più chiara.

  1. GIF

Con il Nuovo bottone GIF su Twitter e Facebook, puoi facilmente trovare e aggiungere GIF alle tue risposte.  

  1. Video

È facile mettere un like a un commento o rispondere con un ‘Grazie!’. Registrare un video di risposta- anche breve- richiede un piccolo sforzo in più, che dimostra ai tuoi follower quanto ti curi di loro.

5 modi per risparmiare tempo mentre coinvolgi i tuoi follower.

Ok che coinvolgere i follower è importante, ma di sicuro avrai molte altre faccende importanti da sbrigare, come creare contenuto, pianificare le attività ed eseguirle.

Qui di seguito 5 strategie che ti aiutano a risparmiare tempo mentre coinvolgi i tuoi follower.

  1. Crea in anticipo le risposte ai commenti più comuni

Grazie per aver condiviso questo video informativo!

Come si lavora come unico social media manager?

Hai qualche dritta per rendere popolare un account instagram?

Raccomando di fare piccole variazioni, in modo da non rispondere sempre con le stesse frasi. Per esempio, invece di scrivere “Grazie per avere letto il nostro blog post”, puoi anche scrivere le seguenti frasi:

  • Ciao! Grazie per aver letto! (GIF)

Grazie per aver letto! Pensi che metterai in pratica i consigli del post?

  • Grazie! Hai mai provato una delle tattiche menzionate? Sarebbe bello sapere come ti è andata!
  1. Avere a portata di mano liste di GIF, emoji e simili

In questo modo, puoi prendere GIF ed emoji e usarle facilmente senza doverle cercare ogni volta. (può capitare di non trovare nell’immediato la GIF che si sta cercando).

Puoi scaricare le tue GIF preferite in una cartella facilmente accessibile, in modo che ne puoi prendere una ogni volta che stai rispondendo ai commenti.

Per scaricare una GIF da GIPHY, clicca su “Download” a sinistra della GIF e seleziona il tipo di file che vuoi.

Puoi fare la stessa cosa con screenshot e video e anche creare una lista delle tue emoji preferite in una nota Evernote.

  1. Usare strumenti

Utilizzare strumenti è un altro buon modo per rispondere ai tuoi follower più velocemente. 

Con Text Expander, puoi facilmente scrivere frasi comunemente usate solo con pochi caratteri. Inserisci qualche sillaba e Text Expander ne ricava la frase.

Altri strumenti simili sono: AlfredTypinatorPhrase Express

CloudApp: crea e condividi velocemente GIF e screenshot

Con CloudApp, puoi catturare sul tuo schermo in pochi secondi qualunque cosa, come un’immagine, una GIF, o un video. Puoi anche registrare un video di te stesso-ottimo per creare video di risposta!

CloudApp aggiunge automaticamente un collegamento al tuo file negli appunti. Potrai poi incollare il file nella tua risposta, oppure scaricarlo e aggiungerlo alla tua risposta.

Altri strumenti come CloudApp: NimbusDroplr, e Dropbox

  1. Usare uno strumento di coinvolgimento dei social media

Invece di doverti loggare su ogni piattaforma social media, e aprire ogni notifica separatamente, puoi rispondere a commenti e menzioni da un unico spazio.

Un ottimo strumento è Buffer Reply.

Con Buffer Reply puoi avere tutte le tue conversazioni Twitter, Facebook e Instagram in un’unica casella. Funziona anche meglio se sei in un team perchè tutti i componenti di un team possono rispondere alle domande contemporaneamente.

Ci sono anche molti altri strumenti di coinvolgimento social media, come Facebook’s unified inboxHootsuite, e TweetDeck.

  1. Usa l’automazione

Per esempio, possiamo stabilire regole di automazione con Buffer Reply, ad esempio:

  • Filtrare gli spam e i tweet automatizzati, e chiuderli automaticamente, in modo che possiamo focalizzarci sulle conversazioni che richiedono una risposta.
  • Spostare i commenti di Facebook e di Twitter in una cartella separata

 Sono utili anche strumenti di automazione come Zapier e IFTTT. Lavorano di modo che un’attività in un’app possa spostare un’altra attività in un’altra app. Per esempio, se vuoi commentare non appena qualcuno menziona il tuo brand su Twitter, puoi usare Zapier per spedire ogni menzione di Twitter nel tuo Slack.

 

Claudia Piccoli

Affascinata da tutto ciò che riguarda la comunicazione, abbino la passione per il marketing a quella per la scrittura.

Indirizzi e contatti

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Partner
Contact & Addresses

Via Zucchi, 39/C 20095 Cusano Milanino (MI)
tel: (+39) 0266043166 - fax: (+39) 0266048942
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SOTEHA S.r.l. Socio Unico
Sede legale: Via Ticino, 6
20095 Cusano Milanino (MI)
CCIAA / R.E.A. Milano 1617965
Capitale sociale € 20.000,00
P.IVA 02967250966 C.F. 02095410649

Varie
Informativa sulla privacy
Informativa sui cookie
Mappa del sito
Glossario
Partner